Il Leopardi ritrovato

 Ha destato grande emozione nel mondo letterario, fra studiosi ed appassionati, il recentissimo ritrovamento nella Biblioteca Nazionale di Napoli di un inedito manoscritto giovanile di Giacomo Leopardi.

Si tratta di un quadernetto composto da quattro fogli piegati in modo da ricavarne otto paginette che può essere datato al 1814, quando il poeta recanatese aveva appena 16 anni.

 






Vittoria Caiazza

 

Leggi di più al link https://madmagz.com/magazine/2018710

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: