VictorZeta e i Fiori Blu – Lunapark (Throwing Records)

La BalcaNapoli di Victor Zeta è un Lunapark ricco di luci, suoni e atmosfere tra napoletanità e resto del mondo. Un treno a vapore che scorre tra Goran Bregovic, Capossela, Buscaglione e i Gogol Bordello Immigrant Cancion. Pulsa nelle radici dell’est, ma si esalta nella teatralità del popolo partenopeo, con la giusta dose di ironia e “cazzimma”. Sguardo intenso nel brano La Nave, imprinting poetico e cantautorale di Zeta. La “Carosonissima” Carousel (My Wonderland) è folk-rock intraprendente, incalzante, sperimentale, come gli occhi del leggendario Renato Carosone che guarda all’America.

Sergio Cimmino

Leggi di più al link https://madmagz.com/magazine/2031606

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: