Edicola Votiva – AmbrOsino (FullHeads)

Sangue, vicoli e madonne. Ogni lembo di strada nella città di Napoli è intriso di anima popolare.

Un dedalo di storie e culture, in cui sono incastonati religione e aneddoti.  Donne, vita e morte.

Luci che rappresentano speranza e la via, preghiera e devozione. Dai bassi si canta l’amore ma anche morte. Pino Daniele, il lazzaro felice, cantava di un popolo trasversale, con il Volto Santo e la guerra tra le mani. Iconografie, foto e ricordi. Così Massiliano AmbrOsino dedica il suo controcanto alla Sirena, malata, vitale, affascinante dee sensuale. Fine cantautore realista, immortala la Napoli degli anni ’70 tra rincorse, grida e urla.

Sergio Cimmino

Leggi di più al link https://madmagz.com/magazine/2037688#/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: