Studenti DSA e BES: affrontare gli esami attraverso una didattica inclusiva

In attesa dell’inizio della scuola, appuntamento fisso di settembre, volgiamo lo sguardo innanzitutto alla progettazione, perno fondamentale per un approccio mirato all’area dello svantaggio. Per la scuola è importante dare valore ad ogni studente attraverso strategie mirate, tenendo conto nella valutazione dei risultati raggiunti e soprattutto dei processi di apprendimento.

Una cultura inclusiva e dedita a strategie di apprendimento mirate, sono di particolare rilevanza se riferito a soggetti con bisogno educativo speciale, ovvero DSA e BES: viste lo loro difficoltà oggettive in merito a disturbi della lettura, scrittura, calcolo, sono richieste modalità di raccolta e valutazione mirate.

Valentina Biafore

Leggi di più al link https://madmagz.com/magazine/2040458#/

Una replica a “Studenti DSA e BES: affrontare gli esami attraverso una didattica inclusiva

  1. Da professore vi ringrazio per aver promosso la didattica inclusiva.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: